Blog


view:  full / summary

Lavazza Favola Plus

Posted by lumanteg on January 2, 2015 at 6:20 AM Comments comments (0)

 

 

 

La Lavazza Favola Plus è una bella macchina da caffè della linea della Lavazzza ed è identica alla Lavazza Favola, ma con alcuni automatismi e dettagli  che la impreziosiscono ulteriormente.

Come la Lavazza Favola ha una potente pompa di pressione che garantisce 15 bar, la caldaia con la  funzione Thermoblock e il controllo elettronico della temperatura. Inoltre il beccuccio dell’erogazione è regolabile.

C'è anche la funzione per l’erogazione dell’acqua calda, ideale per fare tè, infusi, tisane.

Il serbatoio dell’acqua ha  capacità da 1 litro, molto capiente, anche il contenitore delle capsule usate è abbastanza grande, arriva a contenere  una dozzina di cialde.

Tra le automazioni aggiuntive c'è la funzione di erogazione automatica   basta premere un pulsante e la  Lavazza Favola Plus erogherà sempre la giusta quantità di caffè spegnendosi  poi automaticamente .

Altra funzione molto interessante   è l’espulsione automatica della cialda.  Può infatti capitare di lasciare la capsula usata all’interno del vano portacapsule e questo è un grave errore e questo perché gli oli esausti del caffè degradano molto velocemente,  e dopo poche ore si possono riscontrare problemi all’aroma e al gusto dei successivi caffè.  Grazie a questa funzione però, si elimina questo fastidioiso problema.

È presente anche una piccola spia luminosa che ci avvisa quando il vano portagocce è pieno .

Inoltre un led posto sotto al macchinario illumina la tazzina mentre eroga il caffè e da  unicità e stile a questa macchina.

Un altra finitura di pregio è la griglia poggia-tazza,   in acciaio .

 

Scheda Tecnica

Espulsione automatica della cialda usata

Tasti retroilluminati

Lancia per vapore orientabile

Funzione acqua calda per infusioni

Beccuccio erogatore registrabile in altezza

Raccoglie fino a 12 capsule usate

Serbatoio acqua 1 Litro (rimovibile)

Caldaia Thermoblock

Controllo della temperatura elettronico

Autospegnimento dopo 30 minuti

Pressione pompa 15 bar

Peso 4,1 kg

Dimensioni 22.8 cm x 24.6 cm x 30.1 cm

Indicatore cassetto raccogli-gocce pieno

Vano tazza illuminato a led

 


 

 

Nespresso Pixie

Posted by lumanteg on December 2, 2014 at 3:20 AM Comments comments (0)

La Nespresso Pixie è una macchina del caffè che di dimensioni risulta molto piccola e compatta,  colorata e moderna, con molte parti rifinite in metallo e  di design.

 

 

Nespresso Pixie offre tecnologia ed eleganza racchiuse in un dispositivo di dimensioni molto ridotte.

Il design è moderno ed è fatta con materiali solidi e duraturi e in alcune parti è in metallo, come la maniglia e le placche laterali.

Come tutte le macchine da caffè della marca Nespresso, la Pixie fa un caffè perfetto, denso e cremoso . Inoltre è molto semplice da utilizzare anche per chi non è un esperto di macchie da caffè.La pulsantiera di comando  è posta nella parte superiore della macchina con un pulsante di accensione e due pulsanti per fare il caffè in due modi cioè il caffè ristretto e il caffè lungo. Entrambi i tipi di erogazione sono automatici, la macchina doserà sempre la stessa quantità di caffè, e raggiunta la quantità di caffè preimpostata si spegne da sola. il caffè e le capsule si trovano nei negozi di vendita cialde caffè e capsule.

Una volta accesa, i pulsanti della Nespresso Pixie cominciano lampeggiare e appena i due pulsanti diventano fissi significa che la macchina è pronta a funzionare e infatti si riscalda molto velocemente.

Per aprire e chiudere il vano porta-capsule bisogna alzare e abbassare la grande maniglia in metallo sopra la macchina.

Quando si inserisce una nuova capsula quella precedentemente utilizzata  viene automaticamente espulsa e va a finire in un cassettino interno   estraibile che può contenere fino ad un massimo di 10 capsule o cialde caffè ese usate.

Il serbatoio è posto dietro la macchina,  estraibile e può contenere fino a 0,7 litri d’acqua ma in ogni caso la macchina segnala tramite dei led frontali quando è il momento di aggiungere altra acqua al serbatoio.

La procedura di decalcificazione è completamente automatica.

La Nespresso Pixie viene fornita in 8 colori e stili differenti, la krups produce i modelli di colore marrone, rosso, titanio, acciaio e rosso carminio .Per i colori Alluminio, Alluminio dots e Lime, dovete orientarvi per i modelli prodotti dalla De’Longhi.

 

Scheda Tecnica

Dimensioni: 11.1 cm (Larghezza) x 23.5 cm (Altezza) x 32.6 cm (Profondità)

Contenitore per 10 capsule usate

Serbatoio dell’acqua da 0,7 L

Ottimizzo dei tempi di riscaldamento

Rilevatore del livello dell’acqua

Spegnimento dopo 9 minuti

Vano porta cavo

 

In fondo basta un buon caffè per cominciare bene la giornata

Posted by lumanteg on November 3, 2014 at 4:20 AM Comments comments (0)

"Na tazzullela e cafè" è il titolo di una rinomata canzone di Pino Daniele, ma anche il modo con cui inizia la giornata di gran parte degli Italiani.

Assonnati, ancora intontiti dal suono martellante e insistente della sveglia, prima ancora  di spruzzarci in faccia un po' d'acqua fredda ecco che il nostro corpo anela e desidera assaporare il sapore di un buon caffè.

Solo dopo aver bevuto il nostro caffè possiamo dirci veramente svegli e iniziare così una nuova giornata, sia essa di lavoro, di studio o di riposo.

Sarà veramente l'effetto della caffeina o solamente una nostra intima convinzione, ma senza caffè la giornata non può proprio iniziare.

Il caffè, però deve essere buono, perché una giornata che inizia con una"ciofeca" di caffè  si trasforma in una brutta giornata.

La scelta della miscela fa parte del gusto personale su cui poco si può disquisire; c'è chi preferisce un'arabica al 100%, chi invece una miscela dai toni dolci, chi invece non rinuncia a un gusto forte e deciso.

Dopo la miscela c'è l'acqua, ingrediente fondamentale su cui si basa in gran parte la riuscita di un buon caffè. A temperatura ambiente e non troppo calcarea queste le caratteristiche di un'acqua adatta al caffè perfetto.

In ultimo l'accessorio più importante: la macchinetta.

Sulla macchinetta non c'è risparmio che tenga, sia essa la classicissima e ormai in disuso "Napoletana" o la tradizionale moka per finire a quelle a cialde o capsule.

Con un "Napoletana" la nostra attenzione deve essere massima perché dobbiamo cogliere senza sbagliare il momento in cui rovesciare la macchinetta. Se, invece usiamo la moka dobbiamo dosare con la cura di un vecchio farmacista la quantità di acqua e di caffè facendo attenzione al "fuoco" vivace, ma non troppo. Se vogliamo gustare il nostro caffè utilizzando una macchinetta a cialde o capsule un solo fattore ci deve guidare: la qualità! Il caffè deve essere di prima qualità, tante, troppe le case che cercano di sfruttare il settore, ma poche quelle valide. Non sono sempre le marche più famose le migliori. Poi la macchinetta. Anche se negli ultimi tempi, la qualità si è decisamente innalzata è pur sempre vero che i migliori caffè vengono dalle migliori macchinette!

 

 

Scegliere la macchina da caffè

Posted by lumanteg on September 16, 2014 at 5:45 AM Comments comments (0)

 

Per noi italiani il caffè è un sacramento: un rito da compiere almeno una volta al giorno, che sia la mattina, dopo i pasti o invece dell'aperitivo. Lungo o ristretto, scuro o macchiato, zuccherato o amaro, ha poca importanza. Più importante è, invece, scegliere come gustare questo piacevole momento anche in casa.

Sempre più spesso gli italiani si rivolgono alla tecnologia e alla professionalità delle macchine da caffè a capsule o a cialde (che ormai fanno anche un po' moda). Se siete quindi intenzionati ad acquistarne una, spendete qualche momento per orientarvi nella scelta di questo nuovo elettrodomestico.Oltre alla vendita di caffè espresso molti marchi producono anche macchine da caffè.

Le macchine della Nespresso sono veramente ottime come rapporto qualità-prezzo. Si distinguono diversi modelli, dai più economici (con funzioni essenziali) ai più costosi (dove aumenta il livello tecnologico). Il caffè è cremoso e le capsule mantengono un prezzo modesto, senza nulla togliere alla qualità del prodotto.

Anche la Lavazza è un'ottima scelta: la densità del suo caffè viene perfettamente mantenuta nelle cialde e l'attenzione ai dettagli del macchinario ne fanno un gioiellino che andrà sicuramente a impreziosire la vostra cucina.il suo caffè viene venduto anche ai fornitori di caffè per bar.

Buona anche la Illy, con un design sicuramente più accattivante rispetto alle precedenti. Ottima qualità dei materiali utilizzati e grande semplicità nell'utilizzo. Inoltre, essa si avvale di un innovativo sistema a capsule brevettato, dal nome Iperespresso Illy.

Per chi, oltre al caffè, non può rinunciare a un buon cappuccino mattutino, non c'è niente di meglio della Lattissima. Con un solo pulsante otterrete la schiuma del latte, fa il caffè e li dosa in maniera automatica.

La Nescafè si dimostra una macchina adatta soprattutto a coloro che amano la varietà e non solo il caffè. Probabilmente una delle più versatili in circolazione, essa presenta più di trenta tipi di bevande in capsule, per bibite sia calde che fredde. Una vera goduria per chi vuole assaggiare qualcosa di sempre nuovo o per chi convive con tanti gusti diversi.

La Bialetti infine offre delle macchine che hanno anche duplice o triplice funzione: non solo quindi cialde e capsule, ma anche caffè macinato e infusi. Così, chi volesse risparmiare sulle cialde, può sempre utilizzare il metodo più tradizionale di preparazione e ottenere un espresso buono come quello del bar.

Mokona Trio Blu Petrolio Bialetti

Posted by lumanteg on September 11, 2014 at 2:50 AM Comments comments (0)

Queta bellissima macchina per fare il caffè a casa è del marchio Bialetti, famoso per le macchine da caffè e le moke, e oggi propone questa moka gigante automatica, la mokona, in un bellissimo colore blu petrolio.

 

Mokona è una macchina Bialetti che assieme a Mokissima e Tazzissima, fa parte della linea Trio System Bialetti, e queste srebbero le uniche macchine per caffè espresso con funzionamento trivalente,cioè che lasciano la libertà di scegliere come fare il caffè tra tre modalità, con le esclusive capsule in alluminio de " I Caffè d'Italia", la cialde ESE (ovvero le cialde di carta) o il caffè macinato. Potete assaporare l'eccellenza del miglior espresso in tre modi diversi!

 

Questa macchina ha un serbatoio estraibile color petrolio trasparente dove si osserva il livello dell'acqua. Dotato di coperchio per facilitare il rabbocco, contiene fino a 1,5 Lt d'acqua.

 

Inoltre ha una lancia per vapore di tipo professionale per potere  preparare una schiuma densa come al bar, e anche gustosi thè ed infusi caldi.

 

LA pompa è a 20 bar e garantisce una alta pressione  per un caffè più aromatico e corposo.

il suo design unico e accativante la rende un oggetto elgante da posizionare in qualunque posto della cucina anche in vista.

 

All'interno della confezione sono presenti 2 braccetti adatti per 3 filtri (il primo è adatto per le capsule bialetti caffè d'Italia,il secondo braccetto è dotato di tre adattatori: 1 per le cialde ESE, 1 per caffè macinato 1 tazza, 1 per caffè macinato 2 tazze).

 

All'interno della confezione sono presenti 5 capsule in omaggio con diversi gusti della linea   "I CAFFE' D'ITALIA".

 

Mokona da ad una Garanzia Europea con validità di 2 ANNI. La garanzia copre difetti di fabbrica relativi alle parti elettriche, a rotture o danni dovuti ad un  utilizzo errato invece non sono coperti da garanzia.

Le macchine da caffè: la tradizione della moka unita alla semplicita' delle superautomatiche

Posted by lumanteg on September 1, 2014 at 6:00 AM Comments comments (0)

 

Macchine da caffè

Primo paragrafo

La preparazione di un espresso denso e schiumoso è un'arte e i veri intenditori sanno che per ottenerlo occorrono almeno quattro elementi: un caffè di qualità, la giusta temperatura dell'acqua, una macchinetta con una pressione ben regolata e il giusto tempo di estrazione e di miscelazione degli ingredienti.

Le macchine da caffè a capsule e a cialde che in questo momento sul mercato vanno per la maggiore, hanno attinto a tutta la sapienza della tradizionale moka aggiungendo alle loro macchine un tocco di design raffinato.

Le nuove macchine a capsule e a cialde, quasi completamente automatiche, sono infatti tecnologicamente avanzate, semplici da utilizzare e arredano la tua cucina.

Secondo paragrafo

Caratteristiche tecniche

Le moderne macchine da caffè, comode e superautomatiche, hanno tutte una buona pompa a pressione e sono generalmente dotate della funzione Thermoblock che controlla elettronicamente la temperatura dell'acqua di ogni caffè.

La giusta miscela degli ingredienti è garantita da un sistema automatico per regolare la quantità di caffè desiderato, che assicura inoltre che l'acqua penetri in modo uniforme nel caffè macinato durante l'estrazione.

Per fare un buon caffè occorre, infine, curare la pulizia della macchinetta, per questo le nuove macchine da caffè hanno installato un sistema di espulsione automatica delle cialde, di decalcificazione e di svuotamento dell'acqua che riduce gli interventi di manutenzione e pulizia da parte di chi le utilizza al minimo.

Terzo paragrafo

Il caffè

Le capsule e le cialde sono tutte facilmente reperibili, anche nei supermercati e possono essere acquistate anche online. I produttori hanno dato libero sfogo alla creatività arricchendo le miscele tradizionali con innumerevoli profumazioni e aromi esotici, alla vaniglia, al caramello o al profumo del rum cubano.   

Quarto paragrafo

Le macchine da caffè espresso automatiche

Sul mercato ci sono infine, le macchine da caffè espresso automatiche. Funzionano con il caffè macinato, macinano i chicchi, pressano il macinato e fanno un espresso cremoso come quello del bar. Tutte le funzioni sono regolate elettronicamente dalla macinatura, al dosaggio del caffè, dalla pressione alla temperatura dell'acqua.

 

 

Descrizione Nespresso Maestria

Posted by lumanteg on August 14, 2014 at 3:40 AM Comments comments (0)

La Nespresso Maestria è una delle migliori macchine del caffè di fascia alta della linea Nespresso nella quale design bellezza e qualità sono in perfetta simbiosi.

La scocca esterna è in alluminio pressofuso, ha forme e linee eleganti e ricordano uno stile piacevolmente ” retrò “.

Questa macchina ha il prezios I sistema Thermoblock inserito grazie al quale una volta accesa la macchina è pronta in pochi secondi e mantiene costante la temperatura dell’acqua per ogni caffè. Il caffè adatto si trova anche  in vendita con caffè espresso on line .

La pompa della macchina ha la pressione standard di 19 bar.

La Nespresso Maestria nonostante la sua semplicità nella funzionalità è totalmente programmabile e elettronica e da ottimi risulutati infatti fa dei caffè da fare invidia ai migliori bar ! Il caffè riulsta subito denso e corposo, la crema è chiarissima con  una trama fitta e schiumosa, perfetta per imprigionare tutti gli aromi del caffè e le sue fragranze tipiche anche nel caffè espresso in casa macinato.

Tra le macchine della Nespresso la Maestria è sicuramente la più avanzata tecnologicamente infatti come prima cosa si può regolare la quantità di caffè desiderato in 10 modi differenti semplicemente ruotando le manopole poste sui pulsanti di erogazione:

Per la funzione per il caffè espresso possiamo scegliere tra:

25 ml;

30 ml;

40 ml;;

50 ml;

60 ml;

Per quanto riguarda la funzione caffè lungo invece possiamo selezionare:

70 ml;

90 ml;

110 ml;

130 ml;

150 ml;

Inoltre  l’erogazione del caffè può venire bloccata in qualsiasi momento e se vogliamo di nuovo il caffè basta che premiamo semplicemente di nuovo il pulsante di erogazione.

Le impostazioni della Nespresso Maestria sono molteplici,  infatti premendo il bottone per l’espresso durante la fase di accensione  si va al menu impostazioni della Maestria che potremmo facilmente programmare agendo sulle manopole dell’erogazione del caffè.

Nello specifico si può atteraverso il menu:

Regolare l’auto-spegnimento: a 9 minuti (impostazione predefinita) 30 minuti, 60 minuti, 2 ore o 8 ore;

Impostare la durezza dell’acqua: dolce, media, dura (impostazione predefinita);

Svuotamento: serve per togliere tutta l’acqua dall’impianto, serve se capitano lunghi periodi in cui non useremo la Maestria per esempio se dobbiamo partire per un lungo viaggio;

Decalcificazione: ci permette di eseguire i vari cicli di decalcificazione automatica quando necessario e fa tutto lei

Ripristino impostazioni: serve per resettare la macchina e ripristinare le impostazioni di fabbrica.

La Nespresso Maestria è dotata anche di un innovativo sistema il “ Nespresso Quality Seal “, che serve a mantenere inalterata nel tempo la qualità dell’erogazione caffè dopo caffè senza perdere l'aroma.

Con quesa macchina Nespressso inoltre non correremo il rischio di dimenticarci di effettuare il ciclo di decalcificazione,infatti la macchina è programmata per avvissare quando è ora di farlo.

La Nespresso Maestria è dotata inoltre di un cappuccinatore professionale, che genera un potente getto di vapore bollente per schiumare il latte alla perfezione come al bar. Inoltre per ragioni di sicurezza la Maestria interrompe automaticamente l’erogazione del vapore dopo 90 secondi.

Il segreto della potenza della Nespresso Maestria sta nel cuore della macchina: infatti è dotata di due caldaie separate, una dedicata alla preparazione del caffè ed una per il cappuccinatore.

É un prodotto meraviglioso da avere a casa anche se ha un costo abbastanza elevato.

Ovviamente  è stata progettata e costruita in classe energetica A.

Per i clienti più esigenti c'è anche una evoluzione della Maestria: la Gran Maestria.

Il corpo macchina della Gran Maestria è lo stesso della Maestria, ma  viene fornita con una elegante base dotata di un Aeroccino, che sostituisce la lancia per il vapore e di un comodo scalda-tazzine, indispensabile per poter gustare un buon caffè espresso bollente.

Come funziona una macchina da caffè automatica

Posted by lumanteg on August 4, 2014 at 3:10 AM Comments comments (0)

 

 

 

 

Le macchine da caffè superautomatiche sono quelle macchine che basta schiacciare un pulsante e preparano il caffè da sole. All'estero sono molto diffuse ma si stanno diffondendo anche in Italia. Qui di seguito vi spiegheremo come funzionano e che qualità di caffè dobbiamo attenderci.

 

Il mercato italiano ha imparato a conoscerle, sia nell'uso domestico che alberghiero, però le guarda ancora con un po' di sospetto. All'estero, differentemente che dall'Italia, la professionalità dei baristi nel preparare il caffè non è sempre molto elevata e perciò le catene alberghiere sfruttano questa macchine per standardizzare la qualità del caffè.

 

La macchina da caffè superautomatica fa tutto da se: macinano i chicchi, pressano il macinato, fanno l'espresso e ripongono i fondi di caffè in un apposito contenitore posto all'interno della macchina. Alcune versioni riescono a preparare anche il cappuccino o il macchiato montando il latte e versandolo sopra il caffè. Inoltre il prezzo delle cialde da caffè oggi è anche conveniente.

Le macchine da caffè superautomatiche sono la massima evoluzione  delle macchine da caffè. L'operatore deve di tanto in tanto riempire il serbatoio dei chicchi e quello dell'acqua e ogni tanto svuotare quello dei fondi di caffè. Per fare il caffè non deve far altro che premere il pulsante. In pratica il ruolo dell'operatore non c'è più, si limita ad un pulsante.Il caffè espresso in cialde è quasi come quello del bar .

L'estrema automazione e la non operatività di chi fa il caffè non devono però far pensare ad un caffè di scarsa qualità. Infatti sulle macchine superatuomatiche si possono impostare molte cose, per esempio il grado di macinatura, il dosaggio della polvere di caffè, la pressione della caldaia, la temperatura di erogazione del caffè, ecc.

Una volta impostati questi parmetri è come se a preparare il caffè ci fossimo noi, infatti regoliamo il livello di macinazione come lo macineremmo noi, il dosaggio della polvere con la quantità che metteremmo noi, ecc.

Perciò quello che ci si può aspettare non è un cattivo caffè ma al contrario un caffè anche molto buono. Ed un buon caffè espresso bevuto senza dover far nulla lo si gusta anche più volentieri.

Anche le macchine dotate del capuccinatore si comportano bene, forse la qualità del cappuccino non è ancora ai livelli di un normale caffè ma per una tipologia di macchina che sta prendendo piede un po' alla volta va anche bene, c'è tutto il tempo per poterle migliorare.

 

 

Nespresso e Aguila

Posted by lumanteg on July 4, 2014 at 4:15 AM Comments comments (0)

Nespresso presenta Aguila , è una novità per la ristorazione e i bar, una macchina che segna anche l’inizio della collaborazione di Nesrpresso con Thermoplan SA, il maggior costruttore svizzero di macchine automatiche da caffè.

 AGUILA è la più recente macchina da caffè di Nespresso fatta per la ristorazione. Funziona con un  sistema d’estrazione a 4 teste che consente all’AGUILA, con la sola pressione di un tasto, di preparare contemporaneamente tanti tipi di caffè anche con schiuma di latte, caldi o freddi e macchiati sia con la polvere che con la cialda ese o di altro tipo.

 

 

 La Nespresso aveva già molta fama coi suoi  eccellenti caffè Grand Cru e con tanti tipi di cialde e offerta di cialde caffè nel campo della ristorazione. Con AGUILA ora nasce una vera macchina da caffè che è  all’altezza delle più severe esigenze del settore bar e ristorazione per dare ai clienti il massimo del top e tanti servizi e comodità. Assieme alla partner Thermoplan, nasce una perfetta combinazione  di caffè da buongustai, di innovazione tecnologica e di eccellenza nel servizio per dare maggiore rapidità e qualità nel servizio delle macchine da caffè da bar in tutti i settori del mercato.

 

Sarebbe bello che  come in un ristorante esistono le carte per i vini in un futuro possano esistere anche per il caffè delle miscele a la carte, perché il caffè si trasformi da bevanda di fine pasto a una vera e propria bevanda da gustare come un piatto speciale e unico.

 Il target di persone da conquistare è davvero grande, si va dai ristoratori, agli chef agli  operatori ho-re-ca e anche al pubblico che entra in un ristorante e vuole il massimo dal proprio caffè.

 

Ecco le caratteristiche tecniche di questa meravigliosa macchina per caffè:

 

• 4 teste di estrazione

 

• Preparazioni per Ristretto, Espresso, Lungo

 

• Funzione integrata per Espresso Macchiato, Cappuccino, Latte Macchiato, Lattino

 

• Ricette a base di latte e acqua calda premendo un singolo tasto

 

• Inserimento ed espulsione manuale delle capsule

 

• Quantità di caffé in tazza programmabile

 

• Serbatoio refrigerato a 4°C per 5 L di latte (lavabile in lavastoviglie)

 

• Schermo digitale multilingue preprogrammato

 

• Macchina connessa in rete

 

• Sistema di sicurezza per ogni testa di estrazione

 

• Modalità risparmio energetico

 

• Pulizia quotidiana semiautomatica

 

• Connessione diretta all’impianto idrico

 

• Segnale elettronico al riempimento delle capsule

 

• Allarme decalcificazione

 

• 2 anni di garanzia

 

• Numero di boiler: 6

Come preparare il caffè con la moka

Posted by lumanteg on July 4, 2014 at 2:55 AM Comments comments (0)

La moka è la macchina da caffè tradizionale che si trova in ogni casa. In questo articolo vi forniremo degli utili consigli per preparare un ottimo caffè all'italiana.

 

Ovviamente per poter preparare un buon caffè bisogna acquistarne uno di qualità. Ce ne sono di tanti tipi, scegliete quello più adeguato al vostro gusto. Una indicazione di qualità può essere il prezzo, solitamente più costa e più elevata è la qualità.

 

Sono assolutamente da evitare miscele con surrogati che non fanno altro che alterare la qualità del caffè.

 

L'acqua deve essere fresca e senza calcare.

 

Sia l'acqua che il caffè vanno dosati nella caffettiera in modo equlibrato. Evitare di mettere troppa acqua ed evitare sovradosaggi di caffè. Il caffè non va pressato.

 

E' da evitare l'introduzione di acqua già calda nella caffettiera con lo scopo di accelerare i tempi di preparazione perché i vapori andrebbero ad inzuppare la miscela di caffè.

 

Una volta messa la caffettiera sul fornello ed acceso il fuoco, la caffettiera non va persa di vista e dimenticata, si rischierebbe di rovinare sia il caffè che la caffettiera.

 

Il coperchio della caffettiera va tenuto aperto (alzato) in maniera tale che non siformi condenza del vapore che andrebbe ad alterare il gusto del caffè.

 

La caffettiera va olta dal fuoco qualche secondo prima che sia terminata l'erogazione, non va fatta giungere ad ebollizione.

 

Bere il caffè appena fatto significa godere appieno di aroma e gusto, lasciarlo nella caffettiera o nella tazzina degraderebbe la qualità.

 

Il caffè va conservato in recipienti di vetro o ceramica, mai in recipienti metallici.

 

La caffettiera va pulita accuratamente dopo ogni utilizzo ma bisogna evitare di utilizzare sapone o qualsiasi altro tipo di detersivo in quanto potrebbero lasciare sulla caffettiera essenze che si mescolerebbero in maniera sgradevole col caffè.

 

Se la caffettiera è nuova o è ferma da troppo tempo si consiglia di preparare almeno un paio di caffè e di buttarli.

 

 


Rss_feed